– la capacità di analisi e comprensione dei principali processi che dal passato ci conducono verso il mondo di domani;

– l’analisi delle tecniche di comunicazione del linguaggio moderno e antico;

–  lo studio dei principali mass media con esercitazioni in laboratorio;

– la ricerca archeologica e lo studio dell’arte sin dal primo anno;

– la comprensione della società e dell’economia di un territorio;

– la partecipazione a convegni e dibattiti, in Italia e all’estero;

– la collaborazione costante con musei e archivi storici;

– lo studio, accanto alle lingue antiche, di due lingue moderne (inglese e francese).